Per salvarli e per salvarci. Marina Corradi, Avvenire

aleppo-syria[1]

Un articolo pieno di umanità e solidarietà, parole dense di bellezza, tristezza e poesia. Un mirabile editoriale di Marina Corradi, scritto sull’Avvenire del 29 agosto 2015.

Una domanda che come riflesso di ogni parola scritta nell’articolo, risuona come eco assordante e assillante…

“Uomo dove sei?”

http://www.avvenire.it/Commenti/Pagine/per-salvarli-e-salvarci.aspx

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...