Una luce splende tra le divisioni

santo sepolcro

L’anno scorso, ad agosto, sono stato una settimana in Israele. Si è trattato del mio secondo viaggio in Terrasanta. Tornato nel Santo Sepolcro volevo rivedere un luogo in particolare, il più dimenticato dell’intera basilica. La cappella detta “dei Siriani”, contesa tra questi ultimi e gli armeni nei diritti di custodia. Per via del disaccordo tra queste due confessioni cristiane la cappella risulta abbandonata a sé stessa, mal curata, sporca. Sembra incredibile eppure è così, per via di una contesa questo luogo non può essere toccato da nessuno! Eppure, nonostante questo vero e proprio scandalo, quella piccola stanza mi trasmetteva una pace misteriosa. In mezzo alle sue mura scrostate, annerite e sporche mi sentivo protetto. Tra le sue ferite e lacerazioni avvertivo la presenza di un amore che andava oltre le nostre misere divisioni e contese di parte.

Incomprensioni e voglia di potere, da cui nasce il rancore reciproco, l’odio e l’ostilità. Uno scatenarsi di male reciproco che esclude la gioia di crescere insieme nell’ardore di costruire “terre di mezzo”. Si tratta dell’idea di sé stessi, un’idea che diventa radicale, arrogante e totalitaria. Deformandosi in ideologia.

Io sono la mia idea, senza di essa non sono.

Quanto abbiamo bisogno di ritrovare la pace nei nostri cuori. Una riconciliazione che deve stabilirsi innanzitutto con noi stessi…cercando di generare un noi solidale. Per ritrovarci parte dello stesso cammino. Perché nonostante tutto una luce splende tra le divisioni.

L’unità, miracolo da tutelare e coltivare con pazienza e amore.

Da difendere da chi ne prova invidia e pregiudizio.

Dono di sé.

Bellezza infinita, scintilla d’eternità…

da “La piuma tra cielo e terra” di Simone Caruso

 

santo sepolcro 2.jpg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...