“Il vento dello Spirito muove la storia” Marco Pannella

 

LETTERA DI PANNELLA AL PAPA

 

Questa è la lettera che Marco Pannella ha scritto a Papa Francesco il 22 aprile, dopo il viaggio di quest’ultimo a Lesbo a visitare i migranti. Di questa lettera mi colpisce profondamente una frase, limpida, chiara, vera…

“Questa passione è il vento dello Spirito che muove il mondo. Lo vedo dalla mia piccola finestra con le piante impazzite che si muovono a questo vento e i gabbiani che lo accompagnano.”  

Pannella da testimonianza dello Spirito che agisce e muove la storia, un vento più forte di tutto e tutti. Si tratta di quel vento che nasce dall’infinito, che non si vede nel suo essere. Ma si percepisce la sua presenza perché dove passa produce cambiamento, nuova bellezza, vere rivoluzioni… Riuscendo ad andare persino “controvento”. 

Nel post scriptum Pannella afferma di non riuscire più a staccarsi dalla croce di Romero; mi sbaglierò ma credo che qui si evidenzi un segno prodigioso, quello della sua conversione. La spes contra spem, locuzione latina ripresa anni fa da Pannella per spiegare che nel mondo bisogna essere speranza e non limitarsi ad averla, è ora totalmente incarnata nella sua persona, quasi come un unico respiro. Quella speranza non è più soltanto un’idea di e per questo mondo, ma si trasforma nella necessità di volare oltre ogni limite umano. Uscendo per giungere verso Colui che è la vera speranza.

E per Pannella quella speranza è diventata certezza.

 

foto gabbiano

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...